sestri_it2_head

Un giretto nei vicoli di Sestri

Questo itinerario non percorre nessun lungomare ma il cuore storico della cittadina di Sestri Levante.

Usciti dalla stazione si prosegue dritti fino ai Giardini Mariele Ventre (foto1) nei quali vi potrete confondere con gli abitanti di Sestri e incontrare originali e fantasiose statue in bronzo (foto2 e foto3). Una volta arrivati in fondo alla strada attraversate la pista ciclabile (foto4) e entrate in spiaggia (foto5) che due passi sulla sabbia sono sempre una cosa bella.

A parlarne troppo non si apprezza più nulla.

Ernest Hemingway

Proseguite poi verso la Baia del Silenzio (foto6) fino a raggiungere un palazzo bianco storico: la Galleria Rizzi (foto7) che è passata da essere la villa di un noto avvocato della zona a diventare una galleria che espone bellissimi mobili di antiquariato e quadri d’epoca dal ‘700 in poi.

Infilatevi nei vicoli girando senza meta e con il naso all’insù, perdersi è difficile oltre che piacevole. Scoprirete particolari sulle facciate (foto8) e scorci tipici della Liguria di Levante dove magari farsi un hamburger da a Bettoa du Carugiu (foto9) oppure comprare l’ottima focaccia dell‘Ambaradan (foto10).

Tornando verso la stazione (foto11) non si può non visitare il Museo Archeologico della città la cui facciata vi invoglierà a entrare (foto12).

cani

percorso

sestri_it3_map

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Zip Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Zip
Ospite
Zip

Effettivamente andare in bicicletta a Sestri è bellissimo, senza contare che si può raggiungere facilmente Chiavari senza troppa fatica

CONTATTACI

Vuoi entrare a far parte del network Costa de Onde? Inviaci una mail e ti manderemo tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Not readable? Change text. captcha txt